venerdì 27 maggio 2011

La responsabilità della Pubblica Amministrazione per insidia stradale

Pubblichiamo di seguito il link ad un contributo video della durata di circa 10 minuti, tratto dalla rubrica "L'esperto risponde" del nostro sito web.

L'intervento, a cura dell'Avv. Emilio Curci, si propone la finalità di spiegare in  maniera semplice, ma efficace,  la fonte di responsabilità della Pubblica Amministrazione (es: Comune o Provincia) per i danni provocati agli utenti dal cattivo stato di manutenzione delle strade, siano essi pedoni o automobilisti.

Naturalmente lo studio è disponibile per qualsiasi richiesta o consulenza relativa a casi analoghi di risarcimento.

Nessun commento:

Posta un commento