venerdì 22 luglio 2011

Per i colleghi avvocati: se la pensate come noi firmate anche voi la lettera contro gli articoli apparsi su "Repubblica" e "Altroconsumo"


Sono recentemente apparsi sulla stampa un articolo del 12.07.2011 sul quotidiano "Repubblica" e un'inchiesta sul mensile "Altroconsumo" n. 450 del mese di luglio 2011 dal titolo "«Avvocati, poca concorrenza. Fino a 600 euro per il primo colloquio», fortemente lesivi del decoro e della professionalità della categoria e soprattutto non caratterizzati dal requisito dell'obiettività.

Per questo motivo gli avvocati dello studio legale Curci & Genovese unitamente ad una serie di altri colleghi italiani iscritti alla lista di discussione giuridica "Legalit" hanno deciso di scrivere una lettera alle predette testate giornalistiche al fine di lamentare la scarsa obiettività degli articoli e la scorrettezza del metodo di indagine utilizzato che, peraltro, riguarda  un numero estremamente esiguo di avvocati rispetto alla realtà nazionale.

Scopo della lettera è quello di essere citata sulle predette testate anche al fine di rappresentare una diversa e probabilmente più realistica visione della realtà.

Qualunque collega si ritrovi nello spirito della lettera, previa lettura, può dunque sottoscriverla aggiungendo la propria firma a quelle già apposte cliccando sul seguente link: 


Nessun commento:

Posta un commento