Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2012

Protesta contro le decisioni del Governo in materia di giustizia e astensione dalle udienze: si, ma con riserve

Per i giorni del 23 e del 24 febbraio 2012 l'OUA (Organismo Italiano Avvocatura) ha indetto due giornate di protesta contro le proposte avanzate dal Governo in materia di giustizia.
Durante tali giornate sono previste una serie di iniziative tra cui anche l'astensione dalle udienze (più note come "sciopero degli avvocati").
I motivi di tale protesta sono diversi, tra cui la mancata attuazione della Riforma dell’ordinamento forense, il programma di liberalizzazione delle professioni e l'emanazione di provvedimenti urgenti in materia di giustizia, senza la preventiva consultazione delle parti. 
Certamente la giustizia italiana versa in uno stato di profonda crisi che produce, non soltanto inevitabili riflessi economici nella vita dei privati e delle imprese, ma anche nella possibilità stessa di tutelare i diritti costituzionalmente garantiti a tutti i cittadini. 
In questo quadro, dunque, i provvedimenti fino ad ora presi dal Governo non sembrano andare in una dir…

Le indagini patrimoniali sui debitori per il recupero del credito

Frequentemente il nostro studio si occupa di recupero del credito, sia a favore di cittadini che di imprese.
Naturalmente le modalità di recupero sono diverse a seconda della tipologia di credito in questione, ossia se si tratta di un'azione da effettuare sulla base di un titolo esecutivo già esistente ed autonomamente azionabile (es: un assegno o una cambiale) o, se viceversa, ci si debba preventivamente munire di un titolo da far valere nei confronti del debitore (es: decreto ingiuntivo per mancato pagamento fatture).
Infatti, prima di poter aggredire il patrimonio di un debitore è indispensabile essere in possesso di un titolo a cui la legge riconosce "efficacia esecutiva" e, cioè, di un atto o di un documento che consenta di avviare, dopo una preventiva intimazione di pagamento (c.d. precetto), una procedura esecutiva (pignoramento) sui beni dello stesso, al fine di soddisfare il proprio credito.
La legge riconosce efficacia esecutiva ad una serie di documenti, tra …