lunedì 28 maggio 2012

Tutela della privacy e cloud computing dello studio legale: Bari, giovedì 31 maggio - ore 12.00

Giovedì 31 maggio, nell'ambito del programma dei seminari periodici   organizzati dal Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Bari, alle ore 12.00 presso la sala consiliare (6° piano c/o Palazzo di Giustizia - Bari), l'Avv. Emilio Curci ha tenuto una breve relazione sul tema "Tutela della Privacy e conservazione dei dati on line dello studio legale".

E' stata un'occasione per affrontare le questioni connesse al crescente sviluppo dell'utilizzo del cloud computing anche in ambito legale, le problematiche, ancora aperte, in merito alla compatibilità di tale strumento con la normativa sulla Privacy e conseguentemente discuterne con i colleghi presenti.

mercoledì 16 maggio 2012

Consulenza legale informatica: il nuovo servizio offerto dal nostro studio

Il nostro studio aggiunge un nuovo e importante servizio per i propri clienti.

Visto il crescente interesse per le tematiche del diritto applicato alle nuove tecnologie e alle continue sollecitazioni provenienti dall'uso ormai frequente degli strumenti tecnologici nella vita quotidiana abbiamo, infatti, deciso di offrire un innovativo servizio di "Consulenza Legale informatica".

Tale servizio consiste in un'articolata offerta di attività di consulenza e assistenza, sia sotto il profilo tecnico che giuridico, consentendo così, a chiunque ne abbia la necessità, di utilizzare le nuove tecnologie nel pieno rispetto della normativa vigente in materia.

In particolare il servizio può riguardare i seguenti campi di applicazione:

- Tutela dei dati personali (Privacy);
- Elaborazione di regolamenti aziendali per l'accesso ad internet (Policies aziendali);
- Elaborazione di regolamenti per l'uso di siti web (Policies)
- Commercio elettronico (e-commerce) e pubblicità on line;
- Tutela del diritto d'autore sulle opere digitali;
- Firma digitale e posta elettronica certificata;
- Processo civile telematico;
- Gestione dati on line (Cloud Storage);
- Soluzioni di gestione studi legali su piattaforme web based

Per ulteriori informazioni rimandiamo alla pagina del nostro sito internet.

venerdì 4 maggio 2012

Aggiornata la sezione relativa alle modalità di pagamento accettate dallo studio

Il nostro studio ha aggiornato la sezione del sito internet contenente l'indicazione dei mezzi di pagamento accettati per la corresponsione delle proprie competenze.

Da un lato, infatti, abbiamo deciso di ampliare tali possibilità per venire incontro a tutte le possibili esigenze dei nostri clienti e, dall'altro, abbiamo avuto la necessità di chiarire una serie di aspetti, anche alla luce delle recenti modifiche normative.

A tale proposito ribadiamo, innanzitutto, che dal 6 dicembre 2011 non è più possibile effettuare pagamenti in contanti per una cifra superiore a mille euro e, pertanto, per trasferimenti di denaro più elevati. sarà necessario utilizzare differenti modalità.

A tal fine precisiamo che il nostro studio, allo stato attuale, può accettare pagamenti, oltre che tramite contante (nei limiti sopra indicati) a mezzo di assegno postale, bancario o circolare, vaglia postale, bonifico bancario o versamento su conto Paypal.

Tutti i chiarimenti e tutte le relative istruzioni sono indicate nell'apposita pagina del nostro sito.

giovedì 3 maggio 2012

Modalità di accesso per i clienti ai documenti relativi alle posizioni gestite dallo studio

Come già specificato in un precedente post abbiamo attivato un servizio che consente ai clienti di accedere, attraverso modalità informatiche, a tutti i documenti riguardanti le posizioni gestite per loro conto dal nostro studio.

Si tratta di un servizio che sfrutta la tecnologia del Cloud Computing ed ossia quella particolare modalità di conservazione "on line" di documenti consultabili da qualsiasi dispositivo dotato di connessione internet previo accesso tramite inserimento di proprie credenziali di autenticazione.

Poichè riteniamo estremamente importante la sicurezza dei dati dei nostri clienti cerchiamo di scegliere i migliori servizi attualmente disponibili ed eventualmente, se necessario, a cambiarli o aggiornarli dandone per tempo idonea comunicazione.

Per poter accedere a tale servizio è necessario che i clienti ci facciano pervenire apposita richiesta di autorizzazione all'accesso utilizzando il modello liberamente scaricabile da questo link da restituire debitamente compilato in ogni sua parte. 

Ricevuta la richiesta provvederemo a fornire tutte le informazioni necessarie per l'accesso garantendo così al cliente un costante e continuo aggiornamento sulle sue posizioni e sui documenti che lo riguardano.

Per ogni chiarimento o dubbio in proposito è, comunque, possibile contattarci all'indirizzo mail di studio info@emiliocurci.net o ai nostri recapiti telefonici.